Trova Komet Partner
24 Marzo 2020

Komet Academy Digital Pills, pillole per gli odontoiatri #restatiacasa

KometAcademy Digital Pills

In un momento tanto delicato come quello che stiamo vivendo, attraverso il progetto “Komet Academy Digital Pills” desideriamo mantenere un «filo diretto» con i molti odontoiatri #restatiacasa.
Preso atto dell’impossibilità attuale di organizzare «contatti fisici» tramite corsi e attività sul territorio, il progetto Komet Academy Digital Pills intende potenziare il «contatto digitale» tramite una serie di contenuti anche brevi (pills= pillole di consigli o di casi clinici) inerenti procedure cliniche e innovazioni tecniche in campo odontostomatologico legate al corretto uso degli strumenti rotanti e sonici Komet.

Questo tipo di comunicazione scientifica sarà firmata dai membri della Komet Academy, la nostra community di odontoiatri esperti.

Vi ringraziamo per la vostra attenzione a questa iniziativa volta a migliorare l’odontoiatria e a creare una proiezione positiva verso il futuro.

Qui di seguito trovate le prime due “pillole” preparate dal Dr. Alessandro Fava (endodonzia) e dal Dr. Claudio de Vito (protesi).

Caso endodontico del Dr.Alessandro Fava: qui sotto video con shaping + glide path

La sagomatura meccanica è una fase fondamentale di ogni trattamento endodontico e più il caso è difficile più diventa importante poterla eseguire in massima sicurezza (minimo rischio di frattura degli strumenti rotanti) ed efficienza (velocità, ergonomia). Per questi motivi dopo aver eseguito un’adeguata cavità d’accesso, aver sondato manualmente i canali fino alla lunghezza di lavoro ed aver stabilito un glide path meccanico riproducibile (PathGlider 15.03) la fase fondamentale della mia tecnica è rappresentata dallo Shaping Glide Path.

Questa fase consiste nell’approcciare il canale con uno strumento 20 a conicità costante 06 (in questo caso un F6 Skytaper 20) che verrà portato progressivamente in direzione apicale, avendo l’accortezza di rimuoverlo alla prima resistenza incontrata e fare seguire ogni strumentazione da irrigazione e ricapitolazione manuale con mantenimento della pervietà apicale. Ripetendo questa sequenza fino a raggiungere l’effettiva lunghezza di lavoro permetterà poi di poter sagomare il terzo apicale con un singolo strumento scelto in base alla dimensione dell’apice stesso.

Nel successivo video, il Dr.Claudio de Vito spiega, con esempi pratici, come utilizzare le diamantate e i gommini Komet per lucidare vari elementi protesici monolitici di vari materiali.

Le diamantate e i gommini presenti nel Kit 4685 del Dr. Claudio de Vito per la protesi metal free, denominato anche Digital Prosthetic Essential Kit, sono indicati non solo a chi possiede in studio uno scanner intraorale e il fresatore chairside, ma anche a tutti coloro che utilizzano, attraverso il laboratorio odontotecnico, i differenti materiali disponibili oggi sul mercato. Il Set 4685 fornisce infatti strumenti efficaci per la preparazione orizzontale, per i ritocchi post- cementazione e per la lucidatura a specchio di tutti i manufatti protesici.
Potete scrivere direttamente alla mail dottdevito@gmail.com del Dr. Claudio de Vito per sottoporre dubbi e domande sulla protesi digitale.

Qui sotto potete scaricare il PDF del catalogo degli strumenti Komet e il PDF della scheda tecnica dell’Endo PathGlider.

  • sfondo Komet

    sfondo Komet

Download Allegato Catalogo Komet
Condividi la notizia

Lascia un commento



NEWSLETTER ISCRIVITI Ottieni il libro
Taglio & Forma
Casi Clinici

La preparazione “VertiSonic” del Dr. Attilio Bedendo per ridurre le criticità legate alla preparazione verticale

Casi clinici di Endodonzia del Dr. Alessandro Fava

Video del Dr. Stefano Lombardo sulla preparazione orizzontale con chamfer e sulle preparazioni in protesi fissa

Due webinar di endodonzia a cura del Dr. Fava

Caso clinico del Dr. Ruga: utilizzo delle punte soniche MICRO-SAW SF100-SFS101 nelle comuni manovre di estrazione dentaria

Caso clinico del Dr. Menini: conservativa diretta e indiretta, protesi fissa per la riabilitazione del 1°quadrante

Caso clinico del Dr. Ricucci: ricostruzione di un molare fortemente compromesso

Caso clinico del Dr. Ricucci per risolvere un diastema: l’utilità delle punte soniche e reciprocanti

Caso clinico del Prof. Guido Pasquantonio: rifinitura della preparazione verticale con lime DF1

Case report del Dr. A.Fava: ritrattamento del 44 e sagomatura con Procodile

Caso clinico del Dr. Giovanni Sammarco: la tecnica restaurativa “slot orizzontale”

Caso clinico del Dr. Mario Semenza: procedura clinica di monconizzazione

Caso clinico del Dr. Mauro Libertucci: trattamento di una lesione cariosa della parete distale di un premolare superiore

Webinar di endodonzia del Dr. Giuseppe Squeo

La riabilitazione di un elemento con un intarsio in disilicato

Il Dr. Giovanni Marzari spiega come rimuovere un perno in fibra con una punta sonica SF68

Il Dr. Stefano Lombardo illustra il protocollo clinico denominato B.O.P.T.

Il Dr. Fabio Scutellà mostra passo dopo passo il Simplified Prosthetic Protocol

Il Dr Mario Semenza mostra come realizzare una preparazione protesica per onlay adesivi

Caso clinico del Dr. Fava: ritrattamento endodontico per via ortograda