Commenti 0
Komet Endo F360
27 febbraio 2018 Endodonzia, Strumenti endodontici

Endo F360 e F6 SkyTaper: sagomatura canalare con basso rischio di rottura dei file

Grazie alle caratteristiche meccaniche della lega in nichel-titanio e alle innovazioni legate ai processi produttivi e alla forma degli strumenti, i file per la sagomatura canalare di Komet sono apprezzati dagli odontoiatri principalmente per la loro super-elasticità che riduce drasticamente il rischio di rottura.

Il notevole vantaggio consiste quindi nel poter disporre di strumenti a rotazione continua che assicurano un taglio efficace e un ottimale utilizzo della super-elasticità della lega. Questo permette di preparare il canale radicolare in tempi molto brevi attraverso procedure semplici, con minor numero di strumenti.

Qui di seguito è disponibile un video che mostra le regole e una sequenza di esempio  per eseguire un trattamento endodontico semplice e sicuro utilizzando i file Komet F360 con conicità .04 .

Fasi per la sagomatura canalare con file F360 lavorando in “picking motion” con motore endodontico a controllo di torque:

1. Preparare la cavità d’accesso ed allargare il terzo coronale – al termine irrigare con cura

2. Realizzare un “glide path” con un K-File fino a Ø 015 e rilevare la lunghezza di lavoro – al termine irrigare con cura

3.  Sagomare il canale fino alla lunghezza di lavoro completa con un file F360 ® Ø 025 – al termine irrigare con cura e controllare la pervietà

4.  Sagomare il canale fino alla lunghezza di lavoro con un file F360 ® Ø 035 –
al termine irrigare con cura e controllare la pervietà

Opzionale (per canali ampi):
Proseguire la preparazione con un file F360 ® Ø 045 (opzionale)

Opzionale (per canali ampi):
Se necessario continuare la sagomatura con un file F360 ® Ø 055 (opzionale)

5. Asciugare il canale radicolare con apposite punte di carta del sistema F360

6. Otturare il canale con punte di guttaperca calibrate F360 ®

Scegliere la punte di guttaperca corrispondente alla dimensione dell’ultimo file F360 adoperato.

Una volta terminata la preparazione si procede al restauro post-endodontico.

In Italia sono molto apprezzati i file Komet F6 SkyTaper con conicità .06 , perché in molti casi permettono di semplificare ulteriormente la procedura clinica utilizzando un solo file per la sagomatura canalare.

La sequenza per eseguire un trattamento endodontico sicuro con i file Komet F6 SkyTaper è simile a quella descritta per i file F360, qui di seguito viene riportata una di esempio.

Fasi per la sagomatura canalare con un solo file F6 SkyTaper lavorando in “picking motion” con motore endodontico a controllo di torque:

1. Preparare la cavità d’accesso ed allargare il terzo coronale – al termine irrigare con cura

2. Realizzare un “glide path” con un K-File fino a Ø 015 e rilevare la lunghezza di lavoro – al termine irrigare con cura

3.  Sagomare il canale fino alla lunghezza di lavoro completa con un file F6 SkyTaper ® Ø 025 o con un file F6 SkyTaper ® Ø 035 a seconda della dimensione del canale da trattare – al termine irrigare con cura e controllare la pervietà

4. Asciugare il canale radicolare con apposite punte di carta del sistema F6 SkyTaper

5. Otturare il canale con punte di guttaperca calibrate F6 SkyTaper ®

Scegliere la punte di guttaperca corrispondente alla dimensione dell’ultimo file F6 SkyTaper adoperato.

Una volta terminata la preparazione si procede al restauro post-endodontico.

Qui sotto è possibile scaricare il PDF delle schede tecniche degli strumenti per endodonzia.

  • Gamma Endo F360

    Gamma Endo F360

  • F360 Endo Komet

    F360 Endo Komet

  • Endo F6 SkyTaper

    Endo F6 SkyTaper

  • Gamma Endo F6 SkyTaper

    Gamma Endo F6 SkyTaper

Allegati Download ENDODONZIA_410212 download pdf
Condividi la notizia

Commenti

Commento