Commenti 0
Caso clinico del Dr.Emanuele Ruga

Caso clinico del Dr.Emanuele Ruga su preparazione del sito implantare con tecnologia sonica ed espansione ossea

La Komet Academy è una comunità scientifica composta da odontoiatri esperti di alto livello coordinati dal Prof. Massimo Gagliani dell’Università di Milano.

Ringraziamo il Dr.Emanuele Ruga, membro della Komet Academy, per il seguente caso clinico (qui sotto in galleria sono visibili tutte le foto del caso clinico):

Preparazione del sito implantare con tecnologia sonica ed espansione ossea (caso clinico con breve descrizione della procedura passo dopo passo):

Un paziente di sesso maschile di 46 anni lamenta dolori ad un molare residuo superiore destro. Un esame radiografico endorale digitale preoperatorio mostra la presenza di un dente con tre radici compromesso. La distanza stimata dalla cresta dell’osso alveolare e dal seno mascellare è di 10-11 mm, la larghezza dell’alveolo è di circa 7 mm.
Dopo l’anestesia locale, vengono utilizzate punte soniche per chirurgia micro invasive SFS100 e SFS101 (con irrigazione con soluzione sterile Na Cl da 50 ml/min) per eseguire una sindesmotomia delicata e un taglio micrometrico preciso. Le punte sono guidate con movimenti progressivi attorno ai margini del dente. Con una leggera pressione sull’impugnatura, dopo alcuni secondi si ottiene un’osteotomia peri-radicolare precisa e le radici residue possono essere estratte con un trauma tissutale minimo.
Il sito post-estrattivo alveolare (corrispondente alla classificazione di sito alveolare post-estrazione CLASSE 1_ Ruga E. 2011) mostra un setto inter-radicolare conservato. La larghezza del setto non è sufficiente per ricevere una fixture del diametro corretto. Il posizionamento dell’impianto nell’alveolo post-estrattivo comporterebbe un’inclinazione sfavorevole dell’asse implantare.
Le punte soniche implantari SFS99 (014; 018; 021; 024) eseguono delicatamente una osteotomia del foro implantare a livello del setto inter-radicolare.
L’osteotomia micrometrica sonica raggiunge una profondità di 10 mm e un diametro medio di 2,4 mm.
Per allargare e migliorare la qualità dell’osso vengono utilizzate viti coniche di espansione e condensazione, inserite a 100-200 rpm 5 N tramite contrangolo chirurgico.
Il dispositivo implantare è posizionato correttamente con un asse favorevole. La procedura termina con il riempimento dello spazio residuo con innesto di collagene e suture di seta 3/0.

Qui sotto è possibile scaricare il PDF delle schede tecniche delle punte soniche.

IMPLANT SITE SONIC PREPARATION AND BONE EXPANSION

Brief Procedure description step by step.

CASE REPORT:

A 46 year old male patient is referred for the presence of a maxillar upper right  residual molar.

A preoperative digital radiographic endoral exam shows the presence of  a compromised  tooth with three roots.  Estimated distance from crestal alveolar bone and maxillary sinus is 10-11 mm;Width of alveolar socket is approximatively 7 mm.

After local anaesthesia , sonic microsaw tips  SFS100 & SFS101 are used (under  50 ml /min Na Cl sterile solution irrigation) to perform a delicate sindesmotomy  and a precise micrometric cut.  Tips are guided with progressive movements around tooth margins. With a gentle pressure application on handle, after some seconds a precise peri-radicular ostectomy is achieved and residual roots can be extracted with minimal tissue trauma.

Alveolar post-extraction socket (corresponding to CLASS 1 Post-Extraction  Alveolar socket classification_ Ruga E. 2011 ) shows a preserved inter-radicular septum. Septum width  is insufficient to receive a correct diameter implant fixture. Implant positioning within post-extraction root socket would result in unfavourable implant axis.

SFS99 implant sonic tips(014;018;021;024)  gently perform an inter-septal implant tunnel site ostectomy.

Sonic micrometric ostectomy reach a 10 mm depth and 2.4 mm mean diameter.

Conical motorised bone spreader-condenser screws(100-200 rpm 5 N on Surgical Contra-angle Handpiece)  are used to expand and improve bone quality.

Implant fixture is correctly positioned with a favourable axis. Procedure ends with residual socket space fulfilment with collagen graft and 3/0 silk sutures.

Dr. Emanuele Ruga – DDS; MSc Oral Surgery

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (0)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (0)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (1)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (1)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (2)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (2)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (3)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (3)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (4)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (4)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (5)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (5)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (6)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (6)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (7)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (7)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (8)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (8)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (9)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (9)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (10)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (10)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (11)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (11)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (12)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (12)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (13)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (13)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (14)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (14)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (15)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (15)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (16)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (16)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (17)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (17)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (18)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (18)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (19)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (19)

  • Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (20)

    Caso Clinico Ruga Dr Emanuele (20)

Allegati Download PUNTE SONICHE SONICLINE download pdf
Allegati Download CHIRURGIA brochure 410108 download pdf
Condividi la notizia

Commenti

Commento